Cinque consigli per comprare una casa per le vacanze

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest

Possedere una casa per le vacanze è praticamente il sogno di tutti. Avere un secondo posto da utilizzare esclusivamente per scappare e rilassarsi è estremamente comprensibile considerando lo stress quotidiano e la routine lavorativa. Ovviamente l’acquisto di una seconda casa non è un’opzione per tutti, ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione, dal prezzo della casa, a quanto la utilizzerai. Ecco cinque consigli fondamentali prima di comprare una casa per le vacanze

  • I perché
  • Seconda come prima casa
  • Dettagli da ricordare
  • Manutenzione
  • Sincerità

Perché comprare una casa

Una casa per le vacanze è desiderabile per molte ragioni, ma il consiglio è quello di considerare effettivamente il motivo per cui stai acquistando la casa: è in una zona che pianifichi di visitare ogni anno? È più una questione di status? Hai intenzione di ritirarti o affittarla? Conoscere i motivi dell’acquisto ti aiuterà a pianificare il tuo budget e le cose su cui non sei disposto a scendere a compromessi, ovvero le informazioni di cui hai assolutamente bisogno prima di decidere di investire. Ti consigliamo di scrivere prima tutte le tue ragioni, quindi di valutare davvero le tue esigenze in base a tale elenco, in modo da poter cercare case adatte alla tua area, posizione e budget.

comprare seconda casa al mare consulente immobiliare milano

Chiedetevi: comprerei questa casa come prima casa?

Uno degli aspetti più importanti da considerare è quello di capire se è la casa giusta per voi. Tanti esperti suggeriscono di porsi una domanda semplice ma decisamente efficace “Comprerei questa casa come prima casa?”. Solo così potreste rispondere a tutti i dubbi e puntare su una determinata abitazione. Ovviamente tutto ciò deve essere fatto sempre dando un occhio ai propri conti ed eventualmente al futuro. Quella casa potrebbe essere il rifugio ideale una volta andati in pensione. O perché no un punto di riferimento per un eventuale trasloco. Sono tante le opzioni in ballo, considerarle fin dal principio, può facilitarvi la scelta.

Ricerca tutti i dettagli sull’area

L’ubicazione della tua casa vacanza è in una destinazione popolare? Se è così, sai se rimarrà così? Come saranno i prezzi quando sarai pronto per l’acquisto? Queste sono tutte domande a cui devi (tentare di) rispondere il prima possibile. Tenendo presente il fatto che i prezzi potrebbero aumentare molto prima di quanto pensi. Prima di poter pensare di acquistare una casa per le vacanze, è necessario valutare la propria situazione finanziaria attuale e se si dispone o meno di denaro da investire per risparmiare.

Non dimenticare i costi di manutenzione

Tutte le case richiedono manutenzione. E le spese di manutenzione annuali medie, per qualsiasi tipo di casa, prima o seconda, sono circa il 2% del valore della proprietà ogni anno.

Gli acquirenti spesso sottovalutano il costo della manutenzione di una casa. In particolare quando si tratta di lavori sui tetti, pitture esterne e altri fastidiosi progetti a lungo termine simili, ma è importante tenerne conto anche nel piano di risparmio.

Sii sincero su quanto tempo trascorrerai lì

Se hai intenzione di investire così tanti soldi in una casa, dovrebbe essere un luogo che intendi effettivamente visitare più volte all’anno. Quante volte prevedi di usarlo è sicuramente utile. Si tratta però di una metrica difficile da definire perché, come tutti sappiamo, la vita è piena di imprevisti. Una certezza c’è: finché ti piace trascorrere del tempo lì, potrebbe valere la pena investire.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest